Accedi al tuo account

Se sei già registrato accedi al tuo account con le tue credenziali.

Registrati

Creare un account è semplicissimo. Grazie al tuo account potrai monitorare la consegna dei tuoi acquisti, gestire i tuoi dati personali, beneficiare di offerte esclusive e molto altro.

Crea il tuo account
close

risultati ricerca

close
Il carrello è vuoto
6350

Ruggeri "giall'oro" prosecco extra dry docg

€9,70

    Prezzo 22% IVA inclusa, spese di spedizione escluse

    Disponibilità
    Prodotto non disponibile
Share

Descrizione

Denominazione: prosecco superiore di valdobbiadene docg

Zona di produzione: valdobbiadene

Uve: 100% glera

Aspetto: giallo paglierino tenue brillante, con bollicina persistente

Olfatto: aromatico, note fruttate di mela gialla e fiori bianchi di acacia

Gusto: fruttato, fresco, con una bollicina sottile, molto fine ed elegante

Vinificazione: leggera pressatura delle uve, fermentazione a temperatura controllata di 16°c e rifermentazione in grandi recipienti chiusi, a 14-15°c.

Grado alcolico:11% vol

Temperatura di servizio: 8°-10° c

Formato: 0,75 lt

Abbinamenti: come aperitivo, con piatti a base di verdure e carni bianche, formaggi delicati, scampi crudi

La loro storia è profondamente radicata nella tradizione vitivinicola del territorio di valdobbiadene, lo prova il toponimo “case bisoi” (le case dei bisol) tracciato nelle mappe più antiche, proprio al centro del cartizze. Nel secondo ottocento, eliseo bisol possedeva una piccola cantina a santo stefano ed il figlio luigi, fra i primi enologi di valdobbiadene, intorno al 1920 costruì una cantina in montebelluna. Nel 1950 giustino bisol fondò la nuova azienda insieme al cugino il cui cognome venne scelto come marchio per la loro impresa.

Ruggeri fu tra le pochissime cantine di valdobbiadene dedite alla produzione di vino spumante e l’opera di giustino ha trovato nel lavoro del figlio paolo e della nipote isabella naturale continuità.

Fin dagli inizi, ruggeri produce i migliori spumanti con uve coltivate nel cosiddetto “triangolo d’oro”, splendida superficie collinare delimitata dalle frazioni di santo stefano, san pietro di barbozza e saccol, riconosciuta come apice qualitativo dell’intera denominazione, grazie all’intreccio fra clima, terreno ed esposizione.

Il suolo è formato da fossili marini, pesci e conchiglie di pietra. Milioni di anni fa, queste terre erano il fondale di un caldo, bellissimo mare tropicale e ancora oggi, seguendo dall’alto del cartizze l’ondulare dei crinali e delle valli, sembra di vedere e sentire le onde del mare. Anche questo, ne siamo certi, concorre alla sottile e giocosa sapidità dei nostri vini.

 

Recensioni (0)

Nessun commento per questo prodotto.

Scrivi il tuo commento


*
star
Il campo 'Voto' è obbligatorio
Voto medio (/5)
*
Il campo 'Nome' è obbligatorio
*
Il campo 'messaggio' è obbligatorio